A chi pensa che il limite non sia una linea di confine ma un traguardo da spostare

TicàBarcellona1Il circolo Legambiente “il grillo” di San Severino Marche si complimenta vivamente con Emanuele Ticà, pattinatore settempedano, che il 23 Luglio scorso ha portato a termine un’altra sua grande impresa, percorrendo i quasi 1000 Km che separano Genova da Barcellona con solo un paio di pattini ai piedi.
Non nuovo a queste sfide, l’atleta ha percorso tappe di circa 80 km al giorno attraversando Francia e Spagna con le insegne del cigno verde di legambiente sulle spalle.
Legambiente Marche ha sponsorizzato, insieme ad altri, quest’impresa che ha il sapore della sfida, nella ricerca del limite dell’uomo, come Emanuele stesso ha sottolineato nella dedica:
“A chi pensa che il limite non sia una linea di confine ma un traguardo da spostare” e poi ancora “a zia Ivana, alla mia famiglia, a Moma, Ale, Chiara, ai compagni di Accademia, ai marinai, ad Edoardo Filippo ed ai suoi amici, a Stefano, agli sponsor, ai Roces neri ed agli automobilisti che non mi hanno investito”.

TicàBarcellona

Annunci