Panni stesi


panni stesi
Lo scorso sabato 19 aprile sbirciando tra le pagine di “Repubblica” mi è saltato all’occhio un articolo. Riguardava l’usanza, tutta napoletana per il cronista, di stendere i panni da asciugare al sole  e come quest’usanza, bandita da decenni in Canada e negli USA, stesse tornando in auge in nome del risparmio energetico, sembra che in Canada il 6% della bolletta elettrica sia dovuta alle asciugatrici. Non avevo mai riflettuto su questo aspetto, mi è sempre sembrato normale stendere i panni ad asciugare, magari è più difficile in città che non in periferia, ma comunque usuale.

I panni  al sole con i loro colori sono un preludio all’estate imminente, pian piano vanno sparendo i toni scuri dell’abbigliamento invernale.

E’ bello scoprire uno spirito ecologista in piccoli gesti quotidiani che si ripetono immutabili nel tempo e che fanno parte delle nostre tradizioni, allora che dire: buon bucato a  tutti!!!!!

Giammario 

 

Annunci

2 Risposte

  1. Sei un poeta ecologista ..ma mi raccomando quando stendi i tuoi panni, metti in seconda fila i calzini bucati altrimenti si vedono…io faccio così !!!

  2. Ottimo suggerimento, non ci avevo mai pensato!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: